Basket B, Grandi, sospiro di sollievo: “L’Andrea Costa meritava la vittoria”

Vittoria (65-70) e gn grandissimo sospiro di sollievo. È quello che ha tirato, nemmeno troppo idealmente, l’Andrea Costa al suono della sirena. Lasciare i due punti pure al Matelica, dopo i Tigers, avrebbe infatti rappresentato una mazzata morale. «Sono contento in primis per i miei ragazzi – esordisce il coach biancorosso Federico Grandi – perché si meritavano di tornare alla vittoria e hanno dimostrato di volerlo con tutti sé stessi. È stato un successo di squadra, soprattutto per la disponibilità mostrata nel passarci la palla nei momenti decisivi e così abbiamo costruito il break decisivo. Sul -8 a inizio ripresa, dopo gli ennesimi punti concessi su rimbalzo offensivo, avremmo potuto cedere, invece il gruppo ha reagito e ha seguito le indicazioni iniziali, ovvero di tenere duro sulle loro folate. Questo risultato ci dà morale per il proseguimento del campionato, sappiamo che si tratta solo di un primo passo, ma non era facile passare sul campo di Matelica considerando l’importanza della posta in palio per entrambe le squadre. I 24 punti subiti su seconde occasioni? In gran parte, credo, frutto di nostre disattenzioni».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui