Basket B, Garelli: “Raggisolaris, proviamo a vincere tutti insieme”

Via al nuovo corso di Faenza in un match tutto da vivere. Si preannuncia davvero interessante il debutto in panchina di Luigi Garelli. Domenica al PalaCattani arriva l’Aurora Jesi (palla a due ore 18), formazione dal grande potenziale e con una classifica che non rispecchia il suo reale valore. I marchigiani vogliono infatti migliorare l’attuale bottino di soli 5 punti (un punto se lo sono visti togliere per il ritardo di un pagamento FIP) e di sicuro a Faenza giocheranno una grande partita. Le motivazioni non mancano neanche ai Raggisolaris, perché vogliono chiudere il 2021 con una vittoria e allungare la striscia vincente al PalaCattani.

I biglietti si possono acquistare on line sul circuito di Live Ticket fino all’inizio della partita e domenica dalle 17 alle biglietterie del PalaCattani.

“Jesi ha fatto inserimenti importanti nelle ultime settimane – sottolinea Luigi Garelli, al debutto domenica sulla panchina faentina – mettendo nel roster giocatori validi come Gay e Rocchi, arricchendo così un organico che già poteva contare su elementi come Magrini e Gloria. È una squadra molto completa e pericolosa a livello offensivo avendo tante bocche da fuoco. Noi dovremo interpretare una buona partita soprattutto a livello mentale, perché tatticamente abbiamo potuto fare ben poco in questi pochi giorni. Dovremo crederci per tutti i quaranta minuti e mettere in campo tanta intensità dal punto di vista difensivo, mentre in attacco bisognerà essere più sereni e distesi: ai ragazzi chiedo di provare anche giocate azzardate e che giochino senza pensare troppo. Inoltre dovremo essere bravi a non abbatterci se subiremo dei canestri frutto del talento dei nostri avversari, perché Jesi ha giocatori di grande qualità che possono sempre inventarsi la giocata. Sono certo che interpreteremo bene questo match e che proveremo a vincere tutti insieme mostrando quello spirito che ho chiesto ai giocatori durante il primo colloquio che ho avuto con loro”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui