Basket B, Ferrari: “Brava Rimini, ma restiamo concentrati” – Gallery

Coach Mattia Ferrari in sala stampa analizza con soddisfazione il primo referto rosa nella serie contro Taranto (89-73): «Innanzi tutto contava vincere e lo abbiamo fatto bene, volevamo partire col giusto piglio e atteggiamento. Sono contento altresì perché ho diluito il minutaggio dei miei giocatori, fattore importantissimo nel prosieguo della serie. È importante che tutti siano coinvolti ed emotivamente partecipi. Ho fatto i complimenti alla squadra ma ho lasciato il monito ai ragazzi di non abbassare la guardia perché una serie play-off è estremamente particolare».
Non c’è tempo neanche per rifiatare perché domani sera si ritorna già in campo per gara 2. Gara che, facendo un po’ le carte al nuovo match, coach Ferrari si aspetta totalmente diversa. «Dobbiamo stare concentrati e mantenere l’asticella alta, sarà una partita diversa, ci si conoscerà già meglio e sicuramente proveranno a cambiare qualcosa. Troveremo una squadra ancora più determinata e motivata, gara 2 è un crocevia importante per la serie. Ci siamo entrati bene, con il giusto atteggiamento, e vogliamo proseguire su questa linea. Cosa ho apprezzato maggiormente questa sera? Non ci siamo fatti prendere dall’ansia quando eravamo sotto a fine gara ed abbiamo mantenuto un livello importante anche sopra di 20 senza i cali che ogni tanto ci hanno accompagnato in stagione. Non mi è piaciuto invece perdere a rimbalzo, ci dobbiamo lavorare».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui