Basket B, ecco la formula della nuova Supercoppa

Prime certezze, naturalmente sempre Covid permettendo, per le romagnole di B in vista della prossima stagione. La Lnp ha infatti confermato che la regular season scatterà domenica 3 ottobre e si concluderà l’8 maggio. Previsto un solo turno infrasettimanale, precisamente l’8 dicembre in occasione dell’11ª giornata di andata. Il torneo si fermerà completamente durante le feste natalizie dal 20 dicembre all’8 gennaio e poi in occasione della final eight di Coppa Italia dall’11 al 13 marzo.


Nuova Supercoppa


Ufficiale pure la formula della Supercoppa precampionato. Le 64 squadre saranno divise in 8 gironi da 8, costituiti in base al criterio geografico: all’interno dei singoli gruppi le formazioni saranno ordinate con un ranking da 1 a 8 in base alla classifica 2020-2021. Questo porterà a una sorta di tabellone tennistico a eliminazione diretta, con gare secche sul campo della meglio piazzata (nel caso servisse per dirimere parità, si ricorrerà al quoziente canestri 2020-2021).
Il 1° turno si giocherà tra mercoledì 8 e domenica 12 settembre, le semifinali mercoledì 15 e la finale domenica 19. La vincente del gruppo accederà alla Final Eight (24-26 settembre). Plausibile, per le nostre, di finire con Ozzano, Senigallia, Jesi e Ancona, con questi accoppiamenti dall’alto verso il basso del tabellone: Rimini-Ozzano, Senigallia-Tigers, Faenza-Andrea Costa Imola e Ancona-Jesi.


Nuova ipotesi di girone


Intanto impazzano le ipotesi per la formazione dei quattro gironi del campionato. L’ultima formulata vede le quattro romagnole insieme a Ozzano e Bologna in un gruppo con le cinque marchigiane (Senigallia, Jesi, Ancona, Civitanova e la probabilmente ripescata Montegranaro), le tre abruzzesi (Giulianova, Teramo e Roseto) e le tre siciliane (Agrigento, Ragusa, Torrenova).

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui