Basket B, colpo Tassinari per RivieraBanca

Il nome di Andrea Tassinari legato a Rimini era nell’aria e da ieri il talentuoso play è diventato ufficialmente un giocatore di RivieraBanca. Il regista classe 1996 arriva da due stagioni a San Vendemiano dove ha raggiunto la semifinale play-off perdendo 3-2 con Fabriano e ha viaggiato a una media di 17.2 punti a partita. Cresciuto nel vivaio della Virtus Bologna (campione d’Italia Under 17), esordisce in prima squadra nel 2014-2015. Due anni in serie B alla Sangiorgese, in mezzo anche un’importante annata in A2 con l’Andrea Costa dove gioca 18’ di media su 28 partite. Il picco lo tocca nel 2018-‘19 a Orzinuovi quando conquista la promozione in A2.

La nuova Rbr di Mattia Ferrari si presenta al via con una coppia di registi di alto livello come Rivali e Tassinari. «So di avere tanto ancora da lavorare per diventare un giocatore professionista – ha detto il neo biancorosso – arrivo a Rimini per vincere il campionato. La società è ambiziosa e anche nella stagione passata, pur essendo esclusa per cause di forza maggiore, aveva messo in piedi un bel progetto. Nella mia carriera ho avuto ruoli da protagonista, mi sono preso le responsabilità ed è andata bene: sono stato fortunato a trovare sempre super gruppi di squadra e questo penso sia una parte fondamentale per tutto il campionato».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui