Basket B, cacciato Di Lorenzo: Tassinari guiderà i Tigers

Rosso di sera bel tempo si spera. Invece no, la serata di ieri in casa Tigers Cesena è stata caratterizzata da una tempesta a suon di lampi e tuoni.

La società, infatti, ha sollevato dall’incarico di primo allenato Giampaolo Di Lorenzo. Il tecnico, che ormai da cinque anni era alla guida della formazione tigrata, viene così salutato nel bel mezzo di una pausa di tre settimane ed in maniera abbastanza insospettabile visto che la squadra sembrava in crescita dopo un inizio davvero disastroso.

Già pronta la soluzione che verrà comunicata nella mattinata di oggi e che prenderà il nome del 38enne riminese Davide Tassinari, ex Virtus Imola e Santarcangelo, nella stagione 2019-20 a Scandiano (C Gold).

Dal 2016 il binomio Tigers-Di Lorenzo ha fatto la storia della società tigrata. Insieme, infatti, i due sono cresciuti tanto sino alle due finali della stagione 2018-19: quella di Coppa Italia persa contro Omegna e quella play-off persa a gara cinque contro Orzinuovi. L’esonero arriva dopo due partite rinviate a causa Covid e nonostante tre vittorie nelle ultime cinque uscite.

Giampaolo Di Lorenzo saluta tutti con parole amare. «Anche per quel che mi riguarda è stato un fulmine a ciel sereno, anche perché mi era stata data fiducia anche dopo momenti molto difficili come le prime quattro sconfitte consecutive – ha iniziato – le cose stavano migliorando e per di più nelle ultime settimane non si è giocato. Per questo proprio non mi capacito della scelta, mi sembra davvero inspiegabile. Sono qua da cinque anni, ho investito tanto in questo progetto crescendo di anno in anno fino a giocarci qualcosa di davvero importante. Siamo tutti nelle mani di chi decide per noi, devo accettarlo perché fa parte del gioco. Saluto tutti i tifosi ed auguro buona fortuna a tutto il mondo Tigers».

La dirigenza non ha rilasciato dichiarazioni ed aspetterà l’ufficialità del nuovo capo allenatore per concedersi alle domande. Intanto si lavora per trovare una collocazione per il recupero del derby di domenica scorsa contro l’Andrea Costa Imola. In base al calendario le date papabili sono il 3 o il 4 marzo.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui