Basket B, Blacks, una domenica d’alta quota a Jesi

Al Pala Triccoli è tempo di big match per i Blacks di scena domenica alle 18 nella tana della General Contractor Jesi, una delle squadre più attrezzate del girone che punta alle prime quattro posizioni. Per gli uomini di coach Garelli, in striscia positiva da tre partite, sarà un importante banco di prova per testare la crescita del gruppo.

“Jesi sarà un bel banco di prova per testare a che punto siamo nella nostra crescita – sottolinea coach Luigi Garelli – un aspetto fondamentale in questa fase ancora interlocutoria della stagione per farci capire dove dobbiamo migliorare. Affrontiamo una squadra con un ottimo roster, data in estate dagli addetti ai lavori come una delle migliori del girone, ed i risultati lo dimostrano, perché è stata l’unica a battere Firenze. Un suo punto di forza è anche il fattore campo ed infatti al PalaTriccoli non ha mai perso. Jesi ha un incredibile talento offensivo con tanti giocatori che riescono a trovare il canestro da ogni posizione, mettendo in crisi con azioni personali il piano partita degli avversari. Marulli segna 18 punti di media e può inventarsi canestri in qualsiasi modo e in ogni momento della partita proprio come Rocchi, Ferraro tira con oltre il 50% da tre punti, e Merletto è un playmaker che mette in ritmo i compagni e quando occorre riesce anche ad essere decisivo con le sue giocate”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui