Basket B, attenta Andrea Costa: Fabriano al debutto ha infilato 19 triple

Dopo l’esordio in terra toscana contro la Pallacanestro Firenze, l’Andrea Costa Imola è pronta per tornare in campo. I biancorossi disputeranno la loro prima gara casalinga di campionato al PalaRuggi (ore 18) davanti ai propri tifosi. Una sfida insidiosa per i romagnoli che si troveranno dinnanzi a un’altra corazzata del girone C di serie B: la Ristopro Fabriano. I marchigiani sono reduci dal successo casalingo conquistato contro l’USE Computer Gross Empoli con il punteggio finale di 88-74. Dati alla mano, bisognerà prestare particolare attenzione al playmaker Nicolas Manuel Stanic e alla guardia Simone Centanni. Il primo ha bagnato il suo esordio mettendo a referto 20 punti con una media dell’83% nei tiri da tre mentre il secondo ha segnato la bellezza di 26 punti con un impressionante 8/11 da tre.

Il commento di Coach Federico Grandi alla vigilia del match: «Giochiamo contro una squadra che per qualità del proprio quintetto base e per pericolosità offensiva è sicuramente una delle più forti dell’intera serie B. Il 19/33 da tre punti nella vittoria contro Empoli è un dato significativo di quanto possano essere pericolosi se entrano in ritmo. Noi in settimana abbiamo dovuto gestire alcuni problemi fisici, come purtroppo ci succede da inizio preparazione, ma ci siamo comunque allenati con grande intensità e voglia di migliorare sia individualmente che come squadra. Siamo molto carichi per domenica, non vediamo l’ora di poter giocare davanti al nostro pubblico e di trasformare il loro calore in energia da mettere in campo per tutti e quaranta minuti».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui