Basket A2, Unieuro, stop indolore a San Severo (85-70)

Una Unieuro con il primo posto in tasca cade a San Severo (85-70). Biancorossi in piena fase di scarico già nei primi due quarti, che San Severo vince rispettivamente 18-11 e 30-21, approfittando soprattutto nel secondo parziale della morbidezza della difesa ospite. All’intervallo lungo il divario a rimbalzo (21-10) la dice lunga sulla diversa intensità che si vede in campo, con Roderick (10 punti alla pausa lunga) a predicare nel vuoto in attacco insieme a Giachetti, mentre dall’altra parte Angelucci, Ikangi e Contento (11 a testa) sono un problema irrisolto. Stessa musica nel terzo quarto, con San Severo che in un amen si porta sul +24 (56-32) e i titoli di coda sulla gara iniziano a scorrere con largo anticipo fino all’85-70 finale. In casa Unieuro, top scorer Roderick con 21 punti (6/8, 2/5 e 3/3 ai liberi) e doppia cifra anche per Giachetti (13) e Landi (11). Tra i padroni di casa eccellente Ogiden con 25 punti (8/11, 2/5 e 3/5 ai liberi) conditi da 9 rimbalzi.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui