Basket A2, Unieuro, scatto d’orgoglio: Erik Rush torna a Forlì

L’Unieuro ha perfezionato il ritorno alla base di Erik Rush. La società biancorossa ha pareggiato l’offerta di Chieti e inserirà nuovamente l’ala-pivot svedese nel roster agli ordini di Sandro Dell’Agnello, che ritrova quindi un suo pupillo. Uno scatto d’orgoglio della società in un momento di crisi di gioco e di risultati. Rush ha giocato sino al 14 novembre scorso nel campionato messicano (esattamente nei Soles de Mexicali) per un totale di 13 partite alla media di 8.4 punti, 4.6 rimbalzi e 1.2 assist in 25,6 minuti di utilizzo.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui