Basket A2, una domenica a Cento per l’OraSì

A caccia di nuove conferme per la risalita. Prima trasferta del 2021 per l’OraSì Ravenna, impegnata domenica alle 17 sul campo della Tramec Cento, per la 13ma giornata del girone rosso di serie A2. La gara, oltre che su LNP PASS, sarà trasmessa in diretta sui canali di Mediasport Group (canale 219 del Digitale Terrestre e 814 del pacchetto Sky) con la telecronaca a cura di Matteo Gandini e il commento tecnico di Fabrizio Frates. Queste sono le parole di presentazione del match di coach Massimo Cancellieri e di Samme Givens. “Cento è una squadra che ha una chiara identità, è solida e ha recuperato Sherrod – commenta il tecnico giallorosso – Ma al di là di chi scenderà in campo ci aspetta una partita dura e se saremo bravi a gestire le piccole e grandi emergenze che viviamo ogni settimana possiamo fare una gara solida e giocare con la stessa intensità e volontà che abbiamo dimostrato con Latina. Mi interessa l’approccio più del gioco in sé, che potrà avere ancora alcune sbavature perché siamo a gennaio ma è come se fossimo insieme da un mese. Sono soddisfatto di quello che stiamo facendo ma abbiamo dovuto riprendere un percorso per rafforzare la chimica di squadra, a cui stiamo lavorando giorno dopo giorno”.

“Dobbiamo continuare a lavorare con la giusta attitudine giorno dopo giorno, focalizzandoci su noi stessi, stimolati a fare del nostro meglio ed essere propositivi – aggiunge Givens -È importante tenere alta la concentrazione ma giocare senza troppe pressioni, siamo qui perché amiamo questo sport e vogliamo viverlo con il piacere di giocare insieme, seguire il piano di gioco degli allenatori ed essere efficaci nell’applicarlo. Affrontiamo una squadra che sarà sicuramente arrabbiata dopo due sconfitte consecutive, mi aspetto una Cento molto combattiva, che farà di tutto per rifarsi. Noi dobbiamo farci trovare pronti, essere aggressivi come ci chiede il coach, determinati e giocare la nostra pallacanestro”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui