Basket A2, Tassinari: “Rimini, ora mettiamoci in gioco”

Finalmente si comincia. A distanza di quaranta giorni dal raduno, svariati scrimmage e Supercoppa annessa, domani parte ufficialmente dalla Puglia l’avventura in A2 di RivieraBanca. Una partita che testerà subito le ambizioni di Masciadri e compagni quella di San Severo, in casa di una Cestistica fresca finalista (perdente) della Supercoppa di A2 giocata a Forlì contro Cremona, dopo aver superato in semifinale Udine, una delle candidate principali alla vittoria del campionato.

Andrea Tassinari, volto del “richiamo” allo show della campagna abbonamenti, racconta le ore di vigilia del debutto in campionato. «C’è tanto entusiasmo nello spogliatoio, non potrebbe essere altrimenti, abbiamo tutti una gran voglia di metterci in gioco. In tanti veniamo dalla B, qualcuno la serie A2 l’ha già assaggiata, ma c’è grande desiderio di dimostrare di poterci stare in categoria. Questi quaranta giorni ci hanno unito, si è formato un bel gruppo, c’è grande empatia, speriamo di trasformarla subito in energia positiva sul parquet».

Chiaro sin dalle prime amichevoli il tipo di livello che Tassinari e compagni andranno ad incontrare nel girone rosso. «Servirà un altro tipo di agonismo e atletismo, si alza l’asticella per qualità di giocatori e allenatori. Non vediamo l’ora di calarci in questa avventura, consapevoli delle difficoltà che sicuramente troveremo».

Di fronte, domani, ci sarà una squadra, l’Allianz Pazienza, davvero in gran salute dopo l’ottima figura di Forlì. «Sono in gran fiducia, li abbiamo visti, corrono tanto. San Severo è un campo caldo, non offendo nessuno se dico che partiamo sfavoriti, per noi è un bel banco di prova dove mostrare tutto quello che di buono abbiamo costruito in questo precampionato».

La squadra partirà oggi alle 14 alla volta della cittadina foggiana a bordo del nuovo bellissimo pullman presentato martedì sera alla città.

Il derby con Forlìsi giocherà alle 17in diretta tv

Il derby tra RivieraBanca e Unieuro di domenica 9 è stato anticipato alle 17 perchè sarà il “Game of the Week” della Lnpe sarà trasmesso in chiaro sulla piattaforma streaming Lnp Pass, su Ms Channel (814 Sky) e sulla Piattaforma Tivusat.

Prosegue a a gonfie vele intanto la campagna abbonamenti “Venghino siore e siori, abbonatevi allo spettacolo!”, arrivata a quota 900 tessere.

Dulcis in fundo, giovedì mattina il diesse riminese Davide Turci ha ricevuto il premio “Gabriele Fioretti” come miglior dirigente della Serie B per l’anno 2021/2022, conferimento già annunciato in estate. A Bologna, presso il Salone delle Feste de “I Portici Hotel”, si è svolta la presentazione ufficiale dei campionati Old Wild West 2022-2023 di Serie A2 e Serie B, alla presenza dei vertici Fip e Lnp, tra cui i rispettivi presidenti Gianni Petrucci e Pietro Basciano. Sono state proiettate, inoltre, le memorabili immagini della storica promozione riminese in serie A2 del 19 giugno scorso.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui