Basket A2 play-off, l’OraSì comincia l’assalto al Tortona

Si parte. Scattano domani sera i playoff di Serie A2 LNP e l’OraSì Ravenna sarà impegnata sul campo della Bertram Tortona per gara1 dei quarti di finale. Palla a due al PalaOltrepò di Voghera alle 20.45 con diretta streaming su LNP Pass. La squadra è partita nel pomeriggio di oggi e domattina svolgerà un allenamento di rifinitura, poi dopo il match resterà in loco in attesa di gara2, che si giocherà sullo stesso campo lunedì 24, sempre alle 20.45. 
I giallorossi si presentano all’appuntamento con la post season da testa di serie numero 14, dopo il secondo posto raggiunto nel girone azzurro e affronteranno i bianconeri, testa di serie numero 3 ottenuta grazie al terzo posto nel girone bianco. Le parole della vigilia affidate al coach Massimo Cancellieri e al capitano Alberto Chiumenti. 

“La settimana si è svolta senza particolari intoppi, abbiamo preparato la serie sia dal punto di vista tecnico che dell’approccio – spiega il coach giallorosso – Dobbiamo sopperire alla mancanza di esperienza di alcuni giocatori, che non hanno mai fatto i playoff ma sono per noi determinanti, con un approccio duro e coriaceo. Abbiamo lavorato principalmente su quello, ora sono curioso di vedere quale sarà l’impatto anche se in una serie sulle cinque partite ci sarà sempre margine per aggiustarsi in corsa. In questi giorni sarà importante tenere alta l’attenzione: riuscire in poco tempo a cambiare il proprio modo di giocare potrà essere una delle cose capaci di fare la differenza”.  

“Ci aspetta una sfida veramente interessante contro una squadra molto forte che ha disputato un ottimo campionato – aggiunge Alberto Chiumenti – Tortona ha un sistema di gioco molto chiaro, è ben allenata, ha precisi punti di riferimento, due giocatori americani di assoluta esperienza e solidità come Cannon e Sanders e un gruppo di italiani di altrettanta qualità. Mi aspetto una partita intensa, noi abbiamo molta voglia di giocarci i playoff, che abbiamo conquistato punto dopo punto, con un finale di stagione in crescendo. Siamo consapevoli del percorso che abbiamo fatto e quindi adesso proveremo a divertirci”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui