Basket A2 play-off, disastro Unieuro: Cantù travolge Forlì 77-55

Acqua San Bernardo Cantù-Unieuro Forlì: 77-55 (20-18, 47-30, 64-50)

ACQUA SAN BERNARDO: Bucarelli 6 (2/4, 0/2), Boev, Nikolic 10 (2/3, 2/2), Cusin 12 (4/5, 0/1), Da Ros 2 (1/5, 0/1), Vitali 8 (2/2, 1/2), Bayehe 12 (4/7), Allen 13 (5/9, 1/5), Severini 2 (1/2, 0/3), Stefanelli 12 (3/3, 2/5), Borsani (0/1), Tarallo. All.: Sodini.

UNIEURO: Ndour 2 (1/1), Bolpin 11 (1/5, 3/7), Bandini (0/1), Benvenuti 5 (2/5, 0/1), Pullazi 11 (2/2, 1/4), Bruttini 5 (2/5), Rush 5 (1/2, 1/6), Lucas 9 (3/11, 0/4), Giachetti 5 (1/7, 0/1), Natali 2 (1/1, 0/2), Palumbo ne. All.: Dell’Agnello.

ARBITRI: Gagliardi, Costa, Marzulli.

NOTE: Spettatori paganti 2.134, incasso non comunicato. Usciti per 5 falli: Lucas e Natali

Un disastro, il debutto dell’Unieuro Forlì nei play-off. A Desio, in casa dell’Acqua San Bernardo Cantù, la squadra di Dell’Agnello vive una serata da anoressia, finendo a -22, anche a causa di un secondo quarto da 12 punti e a un ultimo periodo da 5, due dei quali (di Pullazi dalla lunetta) sul 77-53 del 39’42”. Lunedì si replica, ma un’Unieuro così non ha speranze di passare il turno.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui