Basket A2, OraSì: sirene di mercato per Denegri e Lotesoriere

Continua la corsa contro il tempo per raccogliere fondi utili per tentare di salvare il cuore pulsante del basket cittadino ovvero il Basket Ravenna.

La raccolta a favore del progetto va fatta sul conto corrente BPER intestato al club “Ravenna nel cuore” mentre la società con un comunicato stampa informa che da oggi sarà attivo tutti i giorni dalle 8 alle 22 il numero verde 800011715 dedicato alle aziende che vorranno sostenere la pallacanestro ravennate. Già diversi sponsor in questi giorni hanno mostrato disponibilità ad aumentare il loro contributo per la prossima stagione e pure se i tempi sono stretti i segnali pervenuti, comprese le donazioni dei privati cittadini, sono il sintomo di una volontà precisa di continuare insieme l’impegno per il mantenimento della categoria motivo di prestigio per la pallacanestro della città”.

Le news dal campo

Logicamente c’è spazio anche per il basket mercato e in particolare per qualche voce che riguarda il futuro dello staff tecnico giallorosso. Infatti Nardò vuole portare “a casa” il coach Alessandro Lotesoriere. Il tecnico è nativo di Monopoli e al di là di un’offerta interessante sul piano strettamente geografico, potrebbe valutare soprattutto il progetto tecnico-societario della società pugliese. Anche perché in questo momento non ci sono certezze sul futuro della pallacanestro a Ravenna.

A questo proposito, al momento nessun giocatore del roster giallorosso che ha disputato l’ultima stagione, ha ricevuto rassicurazioni sulla disputa del prossimo campionato di A2 (che comunque quasi certamente si farà), ma intanto i giocatori si stanno guardando attorno come Denegri che sembra indirizzato verso Torino.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui