Basket A2, Nicosanti: «Orgogliosi dell’Unieuro»

Un percorso pressoché perfetto, nel quale si sono vinte 19 delle 23 partite giocate in regular season. Senza mai perdere all’Unieuro Arena e dimostrando in tutte le sfide il talento, la mentalità, le qualità e la coesione che questa squadra si è costruita da settembre in avanti. Ieri sera, la matematica ha confermato ciò che è stato da novembre ad oggi: l’Unieuro chiuderà la regular season 2020-2021 al primo posto in classifica, un primo posto occupato ininterrottamente dall’inizio alla fine. È un primato che riempie di orgoglio la Società, i giocatori e tutto lo staff tecnico – dice il presidente Giancarlo Nicosanti in una nota del club biancorosso – il rammarico, purtroppo, è quello di non avere potuto condividere questo cammino con i nostri tifosi presenti fisicamente all’Unieuro Arena: sarebbe stato ancora più bello. Quello che abbiamo fatto fino ad ora, ci deve servire come trampolino di lancio per la seconda fase e per i playoff partendo dalle certezze costruite in questi mesi, ed imparando dai pochi errori commessi. A maggio e giugno si deciderà il campionato, quindi dovremo essere pronti e concentrati partendo dalla fiducia e dall’orgoglio che questo traguardo ci dà”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui