La Naturelle bissa la vittoria di Mantova trionfando nel derby con Ravenna. Grossi rimpianti per l’OraSì, che ha condotto per tutta la partita, bloccandosi proprio nel finale, quando Imola ha pareggiato con due liberi di Bowers conquistando l’overtime, dove è partita meglio firmando la vittoria ancora una volta con la tripla di Baldasso (96-92). Vince anche l’Unieuro, che dopo la falsa partenza (3-17) comincia a ingranare e nel terzo quarto mette sotto Ferrara chiudendo in bellezza con sette uomini in doppia cifra (104-90).

Argomenti:

basket A2

naturelle

OraSì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *