Due giorni dopo l’annuncio di “Mo” Watson l’Unieuro Forlì completa il proprio roster con Erik Rush (contratto di un anno). Ala piccola di 1,97, californiano, ha giocato il College a Montana St Bobcats, prima di cominciare le esperienze europee. La prima tappa è stata l’Apollon, a Cipro, poi l’Italia: dal 2012 Erik ha vestito i colori di Varese (3,4 punti e 2 rimbalzi a partita), Reggio Calabria (16,6 punti di media), Ferrara (17,2 punti e 7 rimbalzi di media), Recanati (17 punti, 9 rimbalzi e 4,7 assist di media), e poi di nuovo Ferrara (13 punti e 5,5 rimbalzi) prima del ritorno in A1, a Brindisi, lo scorso anno (6,3 punti e 3 rimbalzi di media). Con la squadra pugliese ha raggiunto i quarti di finale dei play-off in campionato e giocato la finale di Coppa Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *