Basket A2, l’Unieuro ingaggia Erik Rush

Due giorni dopo l’annuncio di “Mo” Watson l’Unieuro Forlì completa il proprio roster con Erik Rush (contratto di un anno). Ala piccola di 1,97, californiano, ha giocato il College a Montana St Bobcats, prima di cominciare le esperienze europee. La prima tappa è stata l’Apollon, a Cipro, poi l’Italia: dal 2012 Erik ha vestito i colori di Varese (3,4 punti e 2 rimbalzi a partita), Reggio Calabria (16,6 punti di media), Ferrara (17,2 punti e 7 rimbalzi di media), Recanati (17 punti, 9 rimbalzi e 4,7 assist di media), e poi di nuovo Ferrara (13 punti e 5,5 rimbalzi) prima del ritorno in A1, a Brindisi, lo scorso anno (6,3 punti e 3 rimbalzi di media). Con la squadra pugliese ha raggiunto i quarti di finale dei play-off in campionato e giocato la finale di Coppa Italia.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui