Basket A2, l’Unieuro scende a Scafati

Si torna in campo e l’Unieuro si prepara alla trasferta di domani alle 18 a Scafati. “Dovremo giocare una partita di spessore – ha detto alla vigilia Sandro Dell’Agnello – perché l’avversario e la posta in palio lo meritano: per farlo, quindi, ci servirà uno sforzo mentale importante, che sarà la chiave della nostra gara. Dieci giorni forzatamente a casa sono un bel fardello da portare, ma guardando l’aspetto positivo, possiamo dire di essere stati fortunati e anche bravi: la società e lo staff medico, fin dal primo momento hanno fatto l’impossibile per evitare che non ci fossero conseguenze ben peggiori e di questo voglio ringraziarli”

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui