Basket A2, l’Unieuro perde l’imbattibilità

Era temuta la trasferta di Pistoia per l’Unieuro che al decimo appuntamento stagionale conosce la prima sconfitta in campionato. La Giorgio Tesi si è imposta 79-75 nel recupero al termine di una gara dove la capolista, dopo un inizio difficile (15-7), aveva preso in mano l’incontro svoltando nel secondo quarto e toccando il massimo vantaggio (30-39) all’inizio del terzo periodo. Il merito di Pistoia è stato quello di restare sempre aggrappata al match, sorpassando a fine terzo quarto con la coppia Fletcher-Wheatle. Sul 60-60 l’ultima parità a 3’50” dalla sirena finale, poi i padroni di casa hanno preso un piccolo ma significativo vantaggio, resistendo anche alle (tardive) bombe di Landi. Solo tre biancorossi in doppia cifra: Roderick con 20 punti, Bruttini a quota 17 e Rush con 15.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui