Basket A2, l’Unieuro Forlì torna in trasferta dopo 10 mesi

I biancorossi vanno a caccia di conferme dopo un incoraggiante avvio di campionato. Giornata di vigilia per la Pallacanestro 2.015, che in serata raggiungerà Rieti in vista della gara di domenica (PalaSojourner, ore 17). Questa mattina coach Dell’Agnello ha parlato in conferenza stampa presentando gli avversari: “Rieti arriva da una partita giocata veramente bene a Ravenna mercoledì sera. Hanno un quintetto molto valido. Provano a correre, quindi dovremo essere bravi difensivamente a contenerli, ma anche offensivamente a scegliere dei tiri giusti, per evitare di esporci al contropiede”

Dopo 10 mesi si torna in trasferta: l’ultima volta fu a Verona il 9 febbraio: “Noi andiamo per vincere, ma è vero che ci siamo disabituati a viaggiare e sarà, nel suo piccolo e per la stagione, una novità: riprendiamo un pullman per fare un viaggio dopo oltre 10 mesi, ma siamo contenti perché giochiamo e facciamo il nostro lavoro”.

Con la partita di domani, comincia un periodo intenso per l’Unieuro: “Il calendario rivoluzionato, rispetto a quello di partenza, è diventato cronologicamente insidioso: troveremo avversari buoni, in partite ravvicinate. Anche per questo sono contento di come siamo partiti con le due vittorie contro Ferrara e Chieti, perché gli imprevisti, in questo periodo, sono sempre dietro l’angolo”. La gara sarà trasmessa in diretta su LNP Pass a questo link https://bit.ly/3gz1YUO

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui