Basket A2, l’Unieuro fa visita a Nardò per continuare la risalita

Proseguire una primavera da fuoco e fiamme. E’ l’obiettivo dell’Unieuro in vista della gara di domani contro l’Andrea Pasca Nardò (ore 18), l’assistente allenatore Paolo Ruggeri e Rei Pullazi, hanno presentato il match.

Paolo Rugger: “Affrontiamo una squadra che unisce grande fisicità sotto canestro a grandi capacità realizzative dall’arco, con giocatori di esperienza e che fanno la differenza in categoria da diverso tempo. Da poco hanno cambiato la guida tecnica e quindi hanno fatto qualche modifica al loro stile di gioco. Noi finalmente abbiamo avuto una settimana piena per preparare la gara che, per noi, come sempre, sarà importante: in queste sei partite che ci separano dalla fine della stagione regolare, vogliamo fare più punti possibile, per accedere ai playoff e farlo nella posizione più vantaggiosa possibile”.

Rei Pullazi: Sicuramente siamo in un momento positivo e di grande fiducia, e abbiamo bisogno di questa vittoria per continuare il nostro trend, fare punti e rosicchiare posizioni in classifica. Sarà una trasferta insidiosa, perché Nardò ha, tra gli altri, giocatori come Poletti, Amato e Ferguson, ma noi dovremo ripartire dal nostro marchio di fabbrica fatto di energia e intensità difensiva per indirizzare la partita”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui