E’ felice l’esordio al Pala Galassi dell’Unieuro Forlì che battendo Chieti 76-59 (12-13, 32-32, 55-52) conquista l’accesso alle final eight di Supercoppa Centenario. Un successo maturato nell’ultimo quarto davanti a una Chieti che prima di cedere fisicamente riesce a mostrare l’asse Sorokas-Williams e un buon potenziale per la categoria. Nel secondo parziale infatti un gioco da tre punti del lituano vale anche un vantaggio di 10 lunghezze (16-26), ma dal finale del primo tempo in avanti Forlì prende in mano il match per poi strappare nella quarta frazione. Tra i singoli, spicca un Roderick subito sugli scudi con 20 punti, 7 rimbalzi e 6 assist. Ottimo anche Bruttini (17 punti)

Argomenti:

Chieti

Unieuro Forlì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *