Basket A2, l’Unieuro corre ai ripari e tessera Raivio per 60 giorni

L’Unieuro corre ai ripari con la “soluzione interna” dopo l’infortunio di Vincent Sanford, tesserando Nikolas Raivio, già aggregato alla prima squadra in preseason.

Con Raivio è stato trovato un accordo della durata di sessanta giorni, il tempo necessario per permettere a Vincent Sanford di recuperare al meglio a seguito dell’infortunio subito la scorsa settimana.

“Voglio ringraziare i soci della Fondazione per l’ennesimo sforzo fatto, che permette alla squadra di essere al completo anche a seguito di una situazione sfortunata che ci siamo trovati ad affrontare” – dice il Presidente Nicosanti, che aggiunge – “La scelta è stata presa anche a seguito dell’ottimo andamento della campagna abbonamenti e dell’entusiasmo respirato attorno alla squadra nella gara di domenica all’Unieuro Arena”.

Il commento di coach Antimo Martino: “Per prima cosa voglio ringraziare la società e i soci della Fondazione Pallacanestro 2.015 Forlì per questo ennesimo sforzo, e per mettere tutti nelle condizioni di lavorare al meglio. L’innesto di Raivio ci permette di colmare l’assenza di un giocatore importante e, al tempo stesso, di permettere a Sanford di svolgere al meglio il percorso di recupero. Nikolas è stato con noi per quasi tutto il precampionato e siamo felici che abbia accettato subito la nostra proposta, a dimostrazione che il periodo passato insieme è stato reciprocamente positivo”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui