L’Unieuro Forlì da oggi si è rimessa al lavoro per preparare una stagione 2020-2021 in cui vuole essere grande protagonista. Ovviamente, come per tutti i club, pesa l’incognita dell’emergenza sanitaria, ma in questo tutti i club partono alla pari. I ragazzi di coach Dell’Agnello sono tornati in palestra con la sola eccezione di Terrence Roderick, ancora in quarantena. La squadra ha svolto un lavoro di riattivazione muscolare guidato dal preparatore fisico Luca Borra ed ha continuato con una seduta di core e stabilizzazione. A seguire, c’è stata poi una sessione di tiro che ha chiuso l’allenamento. Prima dell’inizio dell’attività, il presidente Giancarlo Nicosanti ha incontrato la squadra, per fare a tutti i ragazzi un in bocca al lupo in vista della stagione che oggi comincia. Serietà dentro e fuori dal campo, aiuto reciproco, ma anche la voglia di divertirsi con l’obiettivo di togliersi delle belle soddisfazioni: dovranno essere queste le basi sulle quali costruire la stagione, ha detto il Presidente. Si replica domani, con i test atletici ed una successiva seduta di allenamento pomeridiana.

Argomenti:

covid

Roderick

Unieuro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *