Basket A2, il derby è di Forlì (83-77) – Gallery

Un monumentale Roderick da 30 punti e 12 rimbalzi mette la firma a un derby che l’Unieuro vince 83-77 (22-13, 40-33, 57-54) su una coraggiosa OraSì presa per mano da un eccellente Givens da 21 punti e 16 rimbalzi. Si parte con Ravenna che lancia subito Rebec nello starting five e si rende protagonista di una partenza sprint dai blocchi: i canestri di Simioni, Oxilia (tripla) e Givens valgono uno 0-7 inziale giallorosso. Ci pensano Roderick e Landi a rimettere in carreggiata l’Unieuro (9-9), con T-Rod che al 6’13” infila il canestro del primo vantaggio di casa (13-12). Qui sale in cattedra Bolpin, che regala un ottimo impatto a Dell’Agnello e insieme a Bruttini accende un brak di 7-0 questa volta a favore di Forlì, che arriva alla sirena del 10′ sul 22-13. I biancorossi spingono sul gas e l’inizio di secondo quarto è dirompente: 5-0 con cesto di Rush e bomba di Natali e immediato time-out di Cancellieri sul 27-13 dopo soli 52 secondi. Ravenna è tenuta a galla da un efficace Givens in attacco (11 punti nei primi 20′) e risale fino al 31-26, poi è l’ottimo Landi a chiudere la prima frazione sul +7 interno (40-33)

Nel terzo quarto l’OraSì entra col piglio giusto e un gioco da tre punti di Simioni la riporta pienamente in partita (42-40 al 23′), con Givens efficacissimo a rimbalzo. La prima tripla di Rebec vale il -1 per gli ospiti (53-52 al 27′) con l’Unieuro che ha più di un grattacapo. Si arriva al 30′ con l’Unieuro a +3 (57-54) e qui Forlì si mette in “modalità Roderick”, che arma quasi da solo un parzialone sigillato dalla schiacciata di Rush per il +10 (69-59) al 33’19”. La bomba di Natali porta i biancorossi fino al 75-61 del 35′, ma l’OraSì è più che mai viva: contro-break di 10-0 chiuso dalla tripla di Denegri e 75-71 al 37’12”. Chiumenti e Denegri lottano come leoni e si arriva al 39′ sull’81-77, poi Giachetti fa 2/2 in lunetta a -23″ e il sipario cala dopo il tiro sbagliato di Givens.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui