Basket A2, Forlì e Giachetti vanno verso i saluti

La delusione per l’eliminazione al primo turno dei play-off, poi la difficile metabolizzazione del risultato e la riflessione sul proprio futuro che ancora si prolunga. L’Unieuro attendeva entro ieri una risposta definitiva dal proprio capitano Jacopo Giachetti sul prolungamento di un rapporto iniziato l’estate 2018 e che prevederebbe un altro anno di cammino comune salvo opzione di uscita che le parti possono esercitare. La decisione del play livornese ancora non è stata comunicata e più passano i giorni, più cresce la sensazione di un possibile distacco da Forlì di uno dei giocatori simbolo dei biancorossi.

Se nei mesi scorsi era circolata la voce di un interesse della Nuova Sebastiani Rieti di serie B nei confronti del capitano, opzione al momento tramontata, sarebbe proprio la squadra che ha eliminato Forlì ai play-off la pista che l’entourage del giocatore sta esplorando in questi giorni per valutarne la fattibilità.

Giachetti all’Eurobasket Roma, quindi? Le parti risulta stiano dialogando, anche se la prospettiva di un ritorno nella capitale legato pure a ragioni familiari, deve collimare con un accordo economico che non pare semplicissimo. Sta di fatto che ora Giachetti è, a sorpresa, un passo più lontano dall’Unieuro e l’attesa blocca le strategie di mercato.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui