Basket A2, Forlì distrugge la Fortitudo, vince Ravenna, ko Rimini VIDEO

Vittoria di peso per l’Unieuro che davanti al pubblico del PalaFiera strapazza la Fortitudo in derby molto sentito per 88-66. Due punti che le permettono di mantenere la testa della classifica e quindi la vittoria del girone di andata che varrà il fattore campo contro l’Urania Milano nei quarti di finale di Coppa Italia. La sfida è tutta in favore dei biancorossi che una volta ribaltato l’iniziale 3-12, giocano sul velluto e si godono un finale di fuoco con tutto il palazzetto pronto a gioire con i giocatori in campo.

Di larga scala anche la vittoria dell’Orasì Ravenna che torna a muovere la classifica battendo in casa per 87-56 San Severo. Il primo tempo è del tutto equilibrato con i padroni di casa che chiudono avanti di due lunghezze sul 39-37. Di tutt’altro carattere è invece la ripresa con parziale totale di 48-19 che regala due punti fondamentali ai romagnoli.

Nulla da fare per Rimini sul campo dell’altra capolista Pistoia, con i biancorossi privi di Ogbeide che devono cedere il passo per 79-62. La partita inizia nel peggiore dei modi già nel primo quarto che si chiude sul 20-9. La differenza è però ad inizio ripresa quando i toscani mettono il turbo e volano sul 65-42 del 30′, trasformando gli ultimi 10′ in pura passerella.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui