Basket A2, Dell’Agnello oltre il risultato: “Grande gara di Forlì”

Cerca di mantenere viva la sua Unieuro coach Sandro Dell’Agnello nonostante lo 0-2 nella serie: «Avevamo bisogno di una risposta da noi stessi dopo la gara di sabato e l’abbiamo avuta fortemente perché a mio avviso abbiamo giocato una grande partita. Abbiamo concesso pochissimo, ma il vero problema è che spesso siamo andati in area però abbiamo nuovamente tirato con percentuali che definire rivedibili è un eufemismo e l’abbiamo pagata cara».
Con l’aggressività sugli esterni di Cantù servivano proprio risorse da sotto ed è quanto mancato ai biancorossi come lo stesso coach livornese ammette. «Quei punti verranno giovedì a Forlì» promette e su Lucas elogia la difesa di casa rimarcando come « non ha forzato e ha dato 8 assist, ma la nostra vera fonte di gioco sarebbe Palumbo, la cui assenza la sentiamo molto».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui