Basket A2, Dell’Agnello: “La gara peggiore nei miei tre anni all’Unieuro”

Una sconfitta che lascerrà il segno, quella di ieri sera (66-77) dell’Unieuro contro Latina. Non cerca scuse Dell’Agnello dopo «la peggior partita dei miei tre anni a Forlì».
Tre come i periodi di gioco concessi a Latina, l’Unieuro ha giocato da squadra che dichiarava ambizioni solo la terza frazione. «Per 30’ insufficienti, non salvo niente ed è la prima volta che devo dirlo. La colpa principale è mia, gli alibi degli assenti, delle condizioni di Pullazi che non doveva giocare e di Benvenuti non servono a nulla, venivamo dalle due migliori prove della stagione, ma l’atteggiamento non è piaciuto a nessuno. Spero in primis ai miei giocatori. Gara da dimenticare o da ricordare molto bene». Più giusta la seconda opzione.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui