Dopo l’uscita del calendario completo del girone Rosso del campionato di A2, ecco il commento del coach dell’Unieuro, Sandro Dell’Agnello. “Cominceremo la stagione con tante incognite, date dai dubbi sulla presenza o meno delle persone nei palazzetti, ma anche da come sarà la risposta dei giocatori dopo una lunga preparazione che segue i tanti mesi nei quali siamo stati lontani dal campo: anche per questi motivi il calendario diventa ancora più relativo degli anni scorsi, quando lo guardavo comunque il giusto… Nello specifico sono contento che giocheremo l’ultima partita in casa, mentre mi dispiace molto che nelle prime quattro partite ci aspettino tre derby senza ancora sapere se potremo giocarli insieme ai nostri tifosi“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *