Basket A2, colpo Ravenna a Piacenza Forlì vince col brivido

FORLI’ – Brividi incredibili in casa Unieuro, che vince 80-79 contro la matricola Urania Milano, che ha fallito con Benevelli sulla sirena la palla della vittoria. Forlì sempre avanti tranne che sul 19-22 di inizio secondo quarto ma mai in grado di seppellire la partita a causa della serata no al tiro di Rush (4 punti con 2/8 dal campo, ma 8 rimbalzi e 4 assist). Però sulla bomba di Giachetti dell’80-70 a 4’12” dall’ultima sirena, la gara sembra segnata. Invece Forlì non segna più e lascia perfino la palla del sorpasso definitivo, che Benevelli però scaglia sul ferro. Impresa dell’OraSì Ravenna, che dopo un primo tempo sofferto, emerge nella ripresa e conquista con pieno merito Piacenza (68-75). I trascinatori, ancora una volta, Thomas e Potts, ma canestri decisivi anche per Treier e Chiumenti.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui