Basket A1 donne, la E-Work piega il Geas in volata – Gallery

E-WORK FAENZA 80

GEAS SESTO 74

E-WORK Kunaiyi-Akpanah 23 (8/11), Schwienbacher 5 (1/4, 1/2), Morsiani 2 (1/3), Cupido 16 (2/4, 2/3), Davis 9 (1/5, 1/1), Cappellotto ne, Policari 3 (1/6, 1/3), Manzotti 10 (1/3, 2/5), Kantzy 7 (1/2, 1/1), Castello 2 (1/3, 0/1), Porcu 3 (1/1 da tre). All.: Ballardini.

GEAS SESTO SAN GIOVANNI Raca 13 (3/8, 1/3), Crudo 5 (1/2, 1/1), Panzera 8 (3/7, 0/5), Trucco 13 (2/6, 3/6), Gwathmey 24 (10/20), Fietta 8 (0/4, 2/2), Ramon ne, Ronchi ne, Merisio 3 (0/1, 1/2), Ercoli (0/2). All.: Zanotti.

ARBITRI Beneduce, Almerigogna e Caravita.

PARZIALI 21-14, 31-38, 53-57.

TIRI LIBERI E-Work 22/25; Geas 12/19.

La E-Work conquista altri due punti importanti nella lotta salvezza battendo la Geas al termine di una gara piena di emozioni e decisa nell’ultimo minuto.

Faenza vuole riscattare il pessimo avvio di Ragusa e con la coppia Kunaiyi-Akpanah-Morsiani sale subito a +8. La lunga nigeriana domina sotto i tabelloni e sale presto in doppia cifra, mentre dall’altra parte si accende Gwathmey (16-10). La Geas cambia marcia nel secondo periodo: 5 punti in fila di Panzera e sorpasso (25-27) con l’onda lunga delle ospiti che arriva fino al riposo (31-38).

Ancora Kunaiyi-Akpanah spalleggiata da Cupido a ridare vigore a Faenza (49-48). Gwathmey però è inarrestabile, Fietta infila due triple e ancora Geas avanti (53-57).

In apertura di ultimo quarto bomba di Kantzy da una parte, risponde Trucco dall’altra. Da quel momento in poi però è Giulia Manzotti la protagonista del match: l’ex Selargius ne mette 7 in fila e, seguita dal canestro di Policari, porta la E-Work 65-60. La partita è intensa e le squadre rispondono colpo su colpo. Faenza sembra essere a un passo dalla vittoria a poco più di 2’ dal termine, ma Raca segna 4 punti in fila. Ci pensa Cupido a dare la spallata decisiva, mandando a bersaglio la tripla che vale il 77-74 e che chiude i giochi: la E-Work non concede più nulla e i liberi della stessa Cupido e di Policari fissano l’80-74 finale.

 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui