Basket A1 donne, brava E-Work, ma alla fine vince Lucca

E-WORK FAENZA 84

LE MURA LUCCA 89

E-WORK Kunaiyi-Akpanah 9 (4/7), Schwienbacher 7 (2/7, 1/4), Cappellotto, Morsiani 8 (4/10), Cupido 25 (4/12, 2/3), Policari 3 (1/1 da tre), Manzotti ne, Kantzy 13 (5/6, 1/3), Castello 4 (2/2, 0/2), Davis 13 (3/7, 1/2), Porcu 2 (1/1, 0/1). All.: Ballardini.

LE MURA Azzi ne, Natali 8 (1/2, 2/4), Dietrick 14 (5/7, 0/2), Parmesani 16 (4/4, 2/2), Gianolla 2 (1/4), Kaczmarczyk 4 (1/1), Miccoli 18 (3/7, 2/3), Valentino ne, Gilli, Frustaci 2, Wiese 25 (6/9, 4/7). All.: Andreoli.

ARBITRI Maschio, Ferrara, Bartolini.

PARZIALI 20-21, 41-41, 60-63.

TIRI LIBERI Faenza 16/18, Lucca 17/19.

Le Mura di Lucca resistono all’assalto manfredo. Nella partita più bella della stagione, come testimonia l’altissimo punteggio finale, la E-Work sfiora la grande impresa, sfoderando una prova da stropicciarsi gli occhi e arrendendosi solo negli ultimi secondi alla seconda forza del campionato. La E-Work esce comunque tra gli applausi. Giocando così, la salvezza non sarà un problema.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui