Baseball, un esercito di romagnoli al Torneo delle Regioni

Dopo due anni d’assenza per Covid, torna il Torneo delle Regioni, la più importante rassegna nazionale giovanile di baseball che quest’anno si svolge in Lombardia. Un appuntamento particolarmente sentito dai ragazzi, perché dopo la fase nazionale, le formazioni vincenti parteciperanno alla fase europea e nel caso di ulteriore successo, il “premio” è un volo negli Stati Uniti per giocare contro formazioni americane, asiatiche, caraibiche e sudamericane. Soprattutto nel baseball, i favori del pronostico vanno all’Emilia-Romagna che da anni domina la competizione in campo maschile.

I romagnoli


Ecco l’elenco dei romagnoli inseriti nelle liste. Nella Little League (Under 12) presenti Francesco Carlini e Luca Tadei dei Falcons, per l’Imola Giacomo Menarini e Daniel Tomassini, oltre a Christofer Zafferani di San Marino, Emanuele Arcieri dello Junior Rimini, Mattia Canali del Cral Mattei e Simone Giorgi del Valmarecchia.
Nel team di Junior League (Under 15) sono presenti tre giocatori dei Falcons, Filippo Brambilla, Gianmaria Lonfernini e Giacomo Semprini, dal Rimini 86 Lorenzo Andreini e Stefano Gnola oltre a Leon Mattia Ruggeri dello Junior Rimini, Gabriele Cirinà del Cral Mattei e dal Godo, Raffaele Geminiani.
Nella formazione di Senior League (Under 18) guidata da Cristian Giovanelli, ci sono Luca Magnani (Falcons), Francesco Tarassi (Junior Rimini), Tommaso Miele (San Marino) e Carlo Sormani (Ravenna).
Tris forlivese nella Junior League softball con Letizia Giunchi, Ilaria Rubanu e Sofia Serafini. Forlì presente in massa anche nella Little League: Blue Berto, Syria Masotti, Vittoria Monti e Caterina Turci, oltre a Sofia Mancini (tesserata anche con San Marino) e Martina Fantinati (tesserata anche con Junior Rimini). Nel team anche Anita Bissa dei Falcons, tesserata softball con Pianoro.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui