La finale scudetto è sempre più avvincente. E dopo una serie che ha visto saltare il fattore campo per quattro partite consecutive, rinvii per pioggia, sfide rocambolesche, era inevitabile che lo scudetto 2020 si dovesse decidere in una “bella” che sarà davvero all’ultimo respiro. In garasei, infatti, una grande prestazione sul monte di lancio di Baez ha spento sul nascere il match-point tricolore di Bologna, che in subito in vantaggio per 1-0 non è riuscita a combinare nient’altro contro il partente del San Marino, aiutato nel finale dalla salvezza di Koutos. Al resto hanno pensato Reginato con il fuoricampo da due del sorpasso, e un line-up che ha messo al sicuro il risultato fino al 6-1 finale. Appuntamento a domani sera alle 20 a Serravalle. In palio il titolo tricolore.

Argomenti:

Baseball finale scudetto

San Marino Baseball

UnipolSai Bologna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *