Baseball, San Marino: martedì è tempo di garatre per lo scudetto

Uno a uno e palla al centro. La finale scudetto tra San Marino e Bologna è più incerta e tirata che mai, e da domani si torna in campo per le due (o tre) partite decisive. Si riparte dal Falchi per garatre, dove toccherà ai lanciatori stranieri, poi mercoledì sera appuntamento a Serravalle con i pitcher italiani (eventuale “bella” domenica a Bologna). Queste le certezze, ma è chiaro che mai come in questo caso è meglio concentrarsi su una partita alla volta e la prossima sfida ha un’importanza capitale perchè regalerà alla vincente il match-ball.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui