Baseball A play-off, San Marino Nettuno per rimettersi in riga

Quando si parla di trittico nel baseball, l’obiettivo è sempre il solito: portare più volte possibile a casa la mini serie di tre partite. A maggior ragione dovrà farlo oggi e domani San Marino, alla luce del doppio ko al debutto contro Parma che non ha compromesso nulla, ma ha catapultato in fretta i campioni d’Italia nelle insidie della Poule Scudetto.

Allo Steno Borghese non è mai facile per nessuno. Quindi stasera (20.30) e domani (15.30 e 20.30) occhi bene aperti perchè il Nettuno, mai come quest’anno, è squadra indecifrabile.

Un passo indietro perchè l’impegno amichevole di martedì contro la nazionale italiana era proprio quello che serviva ai titani nel post-Parma. «Una bellissima giornata – ha detto Doriano Bindi per l’occasione nel dug-out avversario – un buon allenamento per entrambe le squadre e sono state ottime anche le iniziative che hanno coinvolto i bambini del territorio».

Parliamo del Nettuno, una squadra che ha rischiato di restare fuori dalla Poule Scudetto, si è qualificata solo all’ultima giornata e grazie al 2-0 negli scontri diretti contro Macerata. «Ma resta una squadra pericolosa che ha cambiato tanto anche nell’ultimo mese – sottolinea il manager sammarinese -. Conosciamo bene gli italiani che rappresentano lo zoccolo duro, ma non tutta la squadra, verificheremo dal vivo. Sono partite importanti anche se siamo all’inizio di questa seconda fase, anche loro hanno l’obiettivo di centrare uno dei primi due posti».

Come sta San Marino? «Bene, Epifano pian piano sta recuperando e non ci sono acciacchi particolari».

Logicamente gli occhi saranno puntati su Andrè Rienzo, apparso in difficoltà, quasi spaesato sul monte giovedì scorso contro Parma, ma già più in palla nell’inning che ha lanciato contro la nazionale. Bindi però vuole andare sul sicuro e questa sera affiderà la pallina a Quevedo.

«Sì, sarà lui il partente di garauno mentre per la pomeridiana come la scorsa settimana toccherà a Quattrini. Poi vedremo chi manderà in pedana per la gara di sabato sera».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui