Baseball A, Garbella torna a San Marino

Gradito ritorno sul monte Titano. Dopo una pausa di un anno, è a San Marino Nicola Garbella, già protagonista sul monte di lancio nella stagione 2020 e in quella 2021 con la casacca di San Marino.

Nicola compirà 30 anni il prossimo 11 dicembre e conosce ormai bene il campionato italiano per averlo vissuto da elemento importante in diversi ruoli. Californiano di La Jolla, ha già calcato alcuni tra i più prestigiosi diamanti del Belpaese fin dal 2014, quando giocò a Grosseto in A Federale. Poi Parma, dove cominciò con la mazza in mano crescendo esponenzialmente nell’annata successiva.

Nel 2017, a Rimini, fu ancora quasi integralmente impegnato nel box di battuta con numeri in crescita, che mantenne stabili nel 2018. Nel 2019 si trasferì a Nettuno, poi il biennio in casa San Marino Baseball. Nel 2020 Garbella dimostrò le sue buone qualità anche da lanciatore con una stagione totalmente vissuta sulla collinetta. Per lui una regular season da 4 partite vinte e 1 persa, con 3.46 di media ERA e 34 strikeout in 39 inning lanciati.

Poi la grande annata 2021, quella che segnò il ritorno dello scudetto a San Marino. Nicola fu elemento importante nel viaggio verso il tricolore con 7 partite vinte e 1 persa, 2.56 di media ERA e 51 strikeout in 45.2 riprese.

Infine, il recentissimo passato, quello che riguarda la scorsa stagione agonistica, il 2022. Per Nicola Garbella un ritorno allo Steno Borghese di Nettuno.

Il tutto venendo spesso convocato per le attività e le competizioni della Nazionale italiana.

Ora veste di nuovo la maglia del San Marino Baseball e il club lo accoglie a braccia aperte, aspettandolo per la ripresa dell’attività e per la stagione 2023.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui