Barcolana, Arca Sgr vince con 40 nodi di Bora, molti ritiri e rotture VIDEO

TRIESTE. Arca Sgr di Furio Benussi vince in tempo reale la Barcolana 2021. In una giornata con vento forte di Bora e raffiche anche superiori ai 40 nodi ha tagliato il traguardo anticipato alla terza boa per motivi di sicurezza alle 11:16:03. Alle sue spalle Way of life di Gasper Vincec che ha avuto un problema sull’ultimo lato quando era in testa. Viste le condizioni meteo molte delle 1650 barche iscritte non hanno preso il via o si sono ritirate quasi subito.

Arca Sgr (Foto Studio Borlenghi)

Prima della partenza una rottura anche per il Moro di Venezia. In mattinata il comitato di regata aveva deciso di escludere dalla regata le imbarcazioni appartenenti alle categorie passere, meteor, IX e VIII cioè quelle al di sotto dei 7,10 metri. Durante la regata, poi, è stato deciso di annullare la gara per tutte le barche più corte di 12 metri, cioè quelle facenti parte dalla categoria II in su. La decisione, seppur dettata da motivi di sicurezza, non è piaciuta a quanti hanno portato a termine il percorso. Il tattico di Arca Sgr Lorenzo Bressani ha detto che la barca ha toccato i 27 nodi di velocità.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui