“Balamondo” a Rimini per la “Notte del liscio”

Oggi a Rimini la prima tappa della 7ª Notte del liscio: Mirko Casadei e la sua Popular Folk Orchestra dedicheranno la serata, che fa parte del Balamondo world music festival, al re del liscio Raoul Casadei, con l’ospite d’eccezione Max Gazzè, che si esibirà al basso accompagnato dalla sua band di eccellenti musicisti: Max Dedo ai fiati, Cristiano Micalizzi alla batteria, Clemente Ferrari alle tastiere, Daniele Fiaschi alle chitarre. Gazzè e la sua band chiuderanno la serata in jam session con Casadei interpretando in chiave pop alcuni grandi classici come Ciao mare e Romagna e Sangiovese. In più, Gazzè farà divertire il pubblico con un altro esperimento musicale, suonando alcuni suoi pezzi come La vita com’è e Sotto casa in versione folk. Appuntamento stasera in piazza Cavour dalle ore 21.

Si continua a Gatteo il 10

Il secondo evento nel calendario della Notte del liscio sarà sabato 10 settembre a Gatteo Mare per rendere omaggio alla cultura popolare di questa terra e a quella tradizione musicale che ha fatto scatenare generazioni di romagnoli e non solo. Questa di Gatteo sarà la serata introduttiva della Settimana del liscio (10-16 settembre), la kermesse con i migliori rappresentanti del folk emiliano-romagnolo, insieme a Moreno il Biondo e all’Orchestra Grande Evento.

Balamondo torna domani

Nel frattempo, Balamondo continua a Rimini anche domenica 4. Dopo Cisco e la Bandabardò con il loro combat folk che ha aperto venerdì 2, toccherà a Rumba de Bodas chiudere la festa in piazza.

Le altre date

Ma non è finita qua: «Il liscio è una musica identitaria che appartiene a questa terra, come il country per gli Stati Uniti o il samba per il Brasile – dice Mirko Casadei – e con le sue sonorità rappresenta il segno distintivo di una Romagna dove la musica è occasione di incontro e condivisione». E infatti nella sua sperimentazione Mirko continua a immaginare questo suono come uno spazio di ricerca, testimoniando quanto la musica folk sia divenuta un patrimonio culturale per tutti. Ecco perciò risuonare in questi lidi il regista-musicista Emir Kusturica con la sua No Smoking Orchestra (Villa Torlonia, San Mauro, venerdì 9 ore 21). Ma anche i Modena City Ramblers (10 settembre ore 21 Piazza 1° Maggio, Cattolica). Gran finale con Mirko e i suoi all’Azienda Marani di Ravenna il 17.

Info: www.notteliscio.it
Info: www.balamondo.it

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui