Bagno di Romagna inserito tra i borghi più belli d’Italia – FOTOGALLERY

Il borgo del paese termale dell’Appennino cesenate è stato ufficialmente selezionato tra i “I Borghi più Belli d’Italia”, riconoscimento esclusivo che valorizza le eccellenze di Bagno di Romagna, dando prestigio a tutto il territorio della destinazione turistica della Valle del Savio.

“I Borghi più belli d’Italia” è un circuito selettivo a livello nazionale, che mira alla valorizzazione di quei borghi italiani che esprimono un campione esclusivo di patrimonio storico, culturale, artistico, ambientale e di tradizioni locali, che rappresenta il valore peculiare dell’Italia nel mondo.

Il valore più rilevante di questo circuito – dichiarano il Sindaco Marco Baccini e l’Assessore al Turismo Francesco Ricci – oltre al prestigio di far parte di una serie esclusiva di borghi italiani, sta nelle opportunità di promozione dei luoghi che ne fanno parte a livello nazionale ed internazionale, ciò che consente nel suo complesso di valorizzare a livelli più alti ed autorevoli il nostro borgo termale e turistico.

Il valore di questo riconoscimento, poi – continuano Sindaco e Assessore – è ancor più sentito ed importante in considerazione degli stringenti criteri di selezione e valutazione a cui i candidati sono sottoposti e che riguardano una serie ampia e variegata di aspetti, tra i quali le caratteristiche urbanistiche ed ambientali, gli elementi di decoro e valorizzazione, i progetti di sviluppo dell’Ente comunale, oltre agli elementi di pregio storico e culturale, fino anche alla capacità di sviluppare politiche turistiche presso il borgo stesso.

Dopo un anno di intenso lavoro e di verifiche coordinati dall’Assessore al Turismo Francesco Ricci e dagli uffici competenti, la notizia di essere stati selezionati ed inseriti ufficialmente in questo esclusivo circuito ci onora e rafforza maggiormente il nostro sentimento di orgoglio di comunità.

E’ infatti l’ennesima conferma del valore della nostra Bagno di Romagna e delle potenzialità che può esprimere se volgiamo lo sguardo in avanti, rafforzando in tutti noi la consapevolezza delle qualità del nostro borgo turistico e della nostra Comunità, che sa esprimerle e rappresentarle – spiegano Baccini e Ricci.

Un riconoscimento che arriva dopo che Bagno di Romagna ha raggiunto il primo posto a livello regionale per presenze turistiche termali e che si aggiunge al riconoscimento di Bandiera Arancione, di cui possiamo fregiarci dal 2007.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui