Bagno all’alba si trasforma in tragedia: muore a Riccione a 17 anni

RICCIONE. Una ragazza di 17 anni è annegata questa mattina a Riccione mentre stava facendo il bagno con degli amici. Un’amica di 18 anni è stata invece salvata ed è stata soccorsa dal 118: non è in pericolo di vita. Doveva essere un momento di festa per un gruppo di ragazzi piemontesi questa mattina, poco dopo il sorgere del sole, di fronte a una spiaggia della zona Alba di Riccione e invece si è trasformata in tragedia. Poco dopo le 6,30 la ragazza più giovane è morta annegata. Il suo corpo è stato recuperato dagli uomini della Capitaneria e portato in porto a Rimini. Sul posto sono intervenuti i carabinieri per le indagini del caso.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui