Bagnara piange Abele Zagonara, morto lo storico barbiere del paese

Per tutti era e rimarrà lo storico barbiere di Bagnara di Romagna, ma nella vita era stato anche un assicuratore e un ispettore della Siae. Questo era Abele Zagonara, classe 1926 come la regina Elisabetta, che oggi tutto il paese piange e ricorda. Nelle prime ore della nottata di ieri se n’è andato in silenzio, nonostante per tutta una vita abbia sempre parlato molto, intrattenendo clienti e amici. E lui ne aveva davvero tanti. Era una vera istituzione di uno dei borghi più caratteristici d’Italia, forse anche grazie alla sua bottega in via Roma che per decenni è stata un ritrovo.

Sempre impeccabile in tutto, amava tenersi in forma, ma non solo per quel tango argentino che ballava armoniosamente. Tutte le mattine l’esercizio fisico era tassativo, così come lo era la cosiddetta “cura elioterapica” a cui si sottoponeva mettendosi a sedere all’esterno del suo salone per prendere più sole possibile.

I funerali di Abele Zagonara, che lascia la moglie Gina e la figlia Donatella, si svolgeranno domani alle ore 10 nella chiesa Arcipretale di Bagnara.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui