Bagnacavallo, torna l’arena al parco delle Cappuccine

Anche quest’anno ci saranno proiezioni estive per l’intera stagione al parco delle

Cappuccine di Bagnacavallo. La trentasettesima edizione di Bagnacavallo al Cinema,

sedicesima gestita dal Cinecircolo FuoriQuadro per il Comune, è infatti confermata e

prenderà il via sabato 12 giugno.

La rassegna è stata presentata questa mattina in Municipio; sono intervenuti per il

Comune la sindaca Eleonora Proni e l’assessora alla Cultura Monica Poletti e per il

Cinecircolo FuoriQuadro Gianni Gozzoli e Ivan Baiardi. Sono previste più di 80 serate di cinema, con possibili recuperi a settembre.

Per migliorare la programmazione e la selezione dei film, il Cinecircolo FuoriQuadro ha

deciso di dividere il programma in due parti: la prima dal 12 giugno al 19 luglio, la seconda

dal 20 luglio a data da destinarsi. Grazie a questo sarà possibile recuperare le proiezioni

annullate a causa del maltempo.

L’arena si presenterà inoltre notevolmente rinnovata: il Comune ha infatti acquistato

oltre 300 poltroncine con braccioli che andranno a comporre la platea dell’arena.

Anche in questa edizione, così come accaduto lo scorso anno, ci saranno meno posti a

disposizione a causa del necessario distanziamento interpersonale in ottemperanza ai

regolamenti anti Covid-19. La capienza della platea sarà ridotta in base ai nuclei familiari

presenti da un minimo di 110 a un massimo di 140 persone.

Prenotazione telefonica

Sarà vivamente consigliata la prenotazione, possibile unicamente al telefono o via

WhatsApp.

Per quanto riguarda la programmazione, sabato 12 giugno ci sarà un omaggio a Nanni Moretti

con la proiezione della versione restaurata di Caro Diario a cura della Cineteca di Bologna,

poi sarà possibile vedere i film di questa stagione cinematografica. Tra i più noti ci sono

titoli quali Rifkin’s Festival di Woody Allen, Nomadland di Chloé Zhao, The Father – Nulla è

come sembra di Florian Zeller, Crudelia di Craig Gillespie, Mank di David Fincher, Un altro

giro di Thomas Vinterberg.

Come da tradizione per l’arena di Bagnacavallo verranno proposti film d’essai,

blockbuster e cinema per famiglie.

Oltre ai film torneranno gli incontri di Accadde domani, in collaborazione con la Fice –

Emilia-Romagna: il 24 giugno con l’attore Denis Campitelli per il film Volevo nascondermi di

Giorgio Diritti, il 30 giugno con il regista Domenico Ciolfi per Il caso Pantani – L’omicidio di

un campione, il 6 luglio con la regista Anita Rivaroli e il direttore d’orchestra Marco Sabiu

per il film We Are the Thousand – L’incredibile storia di Rockin’1000, l’11 agosto con la

regista Elisabetta Sgarbi e il musicista Mirco Mariani per Extraliscio – Punk da Balera.

Orari, prezzi e informazioni

Proiezioni alle 21.30; apertura biglietteria alle 20.45. L’arena delle Cappuccine si trova in via Berti 6. Prezzi: intero 6 euro; ridotto 5 euro; abbonamento: 10 spettacoli 40 euro.

L’illustrazione della rassegna di quest’anno è di Alex Morelli. Per informazioni e prenotazioni:

351 8443876 (dalle 16 alle 19). cinemabagnacavallo@gmail.com – www.arenabagnacavallo.it

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui