L’Unione dei Comuni della Bassa Romagna ha acquistato due nuovi misuratori per il rilevamento della velocità istantanea dei veicoli, progettati per essere posizionati all’interno dei box dissuasori di colore blu dislocati nel territorio dell’Unione; nel comune di Bagnacavallo sono otto. Allo scopo di rallentare la velocità dei veicoli e garantire una maggiore sicurezza stradale, i nuovi autovelox vengono utilizzati a rotazione in tutti i box presenti nel territorio comunale di Bagnacavallo. Le sanzioni comminate per eccesso di velocità a seguito dei controlli effettuati con i nuovi misuratori a partire da luglio sono state 46, di cui una per velocità oltre 40km/h il limite previsto.

Argomenti:

autovelox

BAGNACAVALLO

polizia

unione bassa romagna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *