Automobilista precipitò nel canale: a Marina di Ravenna e Porto Corsini ecco i dossi rallentatori

Lunedì 5 dicembre inizieranno i lavori di posa dei dossi rallentatori, e della relativa segnaletica di avvertimento, in prossimità dell’area d’imbarco del traghetto, sia a Marina di Ravenna che a Porto Corsini.

La durata dei lavori è stimata al massimo in sei giorni (tre per ognuno dei due imbarchi), a seconda anche delle condizioni meteo.

La posa di dossi rallentatori in prossimità degli imbarchi è stata decisa da Ravenna Holding, in accordo con il Comune di Ravenna e l’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Centro Settentrionale, per aumentare ulteriormente la visibilità e la sicurezza degli imbarchi, cogliendo anche la sensibilizzazione giunta in tal senso da parte della Prefettura di Ravenna a seguito di un evento accaduto nei mesi scorsi, quando un automobilista finì nel canale con la propria autovettura imboccando erroneamente la rampa del traghetto e fu salvato grazie al tempestivo intervento di alcuni pescatori e delle Forze dell’Ordine subito sopraggiunte.

Ravenna Holding informa che i lavori di installazione dei dossi in prossimità degli imbarchi prevedono un restringimento di carreggiata, senza compromettere l’attività di imbarco del traghetto.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui