La rete del Comune di Cervia sotto attacco hacker verso la normalità

La rete del Comune di Cervia sotto attacco hacker verso la normalità

CERVIA. Attacco hacker al Comune di Cervia. Un “assalto” informatico che per diversi giorni ha paralizzato l’apparato di rete, sistema che ora sta gradualmente tornando alla normalità. “I tecnici del comune ed i consulenti hanno lavorato senza sosta in questi giorni per riportare l’apparato comunale alla dispensa normale di servizi – spiega una nota -. Un grande passo avanti è stato fatto in quanto sono stati bonificati quasi tutti i server e da oggi sono tornati attivi i servizi più importanti rivolti al pubblico come protocollo, anagrafe e servizio Cervia Informa che può raccogliere istanze protocollate. La maggior parte dei gestionali interni sono ripartiti senza alcuna perdita di dati. La situazione è ancora critica per alcuni server ed in particolare per quello della posta elettronica, ma il lavoro continua e nei prossimi giorni daremo notizia degli sviluppi della situazione”.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *