Assicurazione Rc Auto, raffica di aumenti nel 2022: Ravenna con +10,1% maglia nera in Romagna

Brutte notizie per gli automobilisti romagnoli e in particolare quelli ravennati; dopo i carburanti, anche il costo dell’Rc auto è tornato a salire tanto è vero che, come evidenziato dall’Osservatorio di Facile.it, a luglio 2022 per assicurare un veicolo a quattro ruote in provincia di Ravenna occorrevano, in media, 425,00 euro, vale a dire il 10,1% in più rispetto a inizio anno. L’area, oltre ad aver registrato il secondo incremento più alto della regione, risulta essere anche la provincia dell’Emilia-Romagna dove, lo scorso mese, assicurare una vettura costava di più.

Ad incidere sul trend al rialzo non solo il fatto che molte delle scontistiche messe in atto dalle compagnie durante la pandemia si stanno esaurendo, ma anche che i costi dei sinistri stanno crescendo a causa dell’inflazione.

L’aumento delle tariffe medie rilevato da gennaio a luglio 2022è stato registrato, seppur in misura differente, in tutta l’Emilia-Romagna: a guidare la classifica degli incrementi consistenti è la provincia di Modena (+10,2%, 397,48 euro), seguita da Ravenna (+10,1%, 425,00 euro) e Forlì-Cesena (+9,3%, 393,76 euro).Continuando a scorrere la graduatoria emiliano-romagnola si posizionano, a pari merito, Ferrara (381,03 euro) e Bologna (412,99 euro), aree che a luglio hanno registrato un aumento del premio medio del 6,7%,e Parma (+6,6%, 385,08 euro). Chiudono la classifica Reggio Emilia (+6,2%, 412,59 euro) e Rimini (+2,2%, 422,81 euro).

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui