RIMINI. La musica è finita. Ieri sera gli agenti di polizia si sono presentati ai chiringuito dei bagni 42, 44 e 45 e hanno fatto staccare la spina. Il motivo? In occasione del tradizionale aperitivo di fine giornata, i ragazzi ballavano senza rispettare le norme anticontagio: ammassati e senza mascherine. Tutto ciò nonostante i consueti avvertimenti dei deejay. Durante i controlli si sono anche verificati momenti di tensione, dato che diversi avventori non avevano alcuna voglia di lasciare la battigia.

Argomenti:

assembramenti

chiringuito

rimini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *